EBA ADOTTA UNA DECISIONE SULLE SEGNALAZIONI DI VIGILANZA PER IL MONITORAGGIO DELLA SOGLIA DELL’IMPRESA CAPOGRUPPO INTERMEDIA UE

Informazioni

  Banche e intermediari finanziari


  EBA


  Decisione

In data 18 maggio 2022, l’Autorità bancaria europea (EBA) ha adottato una decisione sulle segnalazioni di vigilanza per il monitoraggio della soglia dell’impresa capogruppo intermedia (intermediate parent undertaking¸ UPI) UE, per i soggetti che appartengono a gruppi di paesi terzi, comprese le succursali di paesi terzi. Le autorità competenti segnalano all’EBA le informazioni sul valore totale delle attività detenute dai soggetti che rientrano nella loro giurisdizione, nel formato specificato negli allegati della decisione.

L’EBA fornirà riscontri alle pertinenti autorità competenti in merito a ciascun gruppo di paesi terzi, per facilitare la cooperazione tra autorità competenti e supportare il loro processo decisionale in ambito IPU.

Il modulo “REN+” della suite TigreArm permette di consultare il documento originale in lingua inglese e la sua traduzione in italiano.



Pubblicato il 18/5/2022

 

Conosci già i nostri potenti software?