CONSULTAZIONE EBA SUL PROGETTO DI NORME TECNICHE SULL’OMOGENEITÀ DELLE ESPOSIZIONI SOTTOSTANTI NELLE CARTOLARIZZAZIONI SEMPLICI, TRASPARENTI E STANDARDIZZATE

Informazioni

  Banche e intermediari finanziari


  EBA


  Documento di consultazione

In data 28 luglio 2022, l’Autorità bancaria europea (EBA) ha avviato una consultazione pubblica sul progetto di norme tecniche di regolamentazione (RTS) che specificano i criteri affinché le esposizioni sottostanti nelle cartolarizzazioni siano considerate omogenee. Tale specificazione rientra tra i requisiti ai sensi del regolamento sulle cartolarizzazioni e successive modifiche introdotte dal pacchetto per il risanamento dei mercati di capitale (CMRP). Il requisito di omogeneità ha l’obiettivo di facilitare la valutazione dei rischi sottostanti in un pool di esposizioni e di permettere agli investitori di effettuare una solida adeguata verifica (due diligence). La consultazione è aperta fino al 28 ottobre 2022.

Questo progetto di RTS modificherà il regolamento delegato (UE) 2019/1851 della Commissione (le RTS esistenti) e sarà applicabile a tutte le cartolarizzazioni, comprese quelle inerenti commercial paper garantiti da attività (ABCP), non inerenti ABCP e le cartolarizzazioni in bilancio.

Il progetto di RTS porta avanti le disposizioni in materia di omogeneità contenute nelle RTS esistenti, con alcune modifiche. Pur estendendo l’ambito di applicazione alle cartolarizzazioni in bilancio, il progetto di RTS conserva gli stessi criteri per la valutazione dell’omogeneità per tutte le cartolarizzazioni.

Considerata la rilevanza dei prestiti alle imprese e alle PMI nel contesto delle cartolarizzazioni sintetiche, sono state introdotte delle rettifiche a uno dei fattori di omogeneità – il tipo di debitore – per rispecchiare le attuali pratiche di mercato e gli approcci per la valutazione del rischio di credito applicati a questi tipi di attività. Inoltre, per assicurare la coerenza, sono stati introdotti cambiamenti analoghi al pertinente fattore di omogeneità per tutti i tipi di attività. Infine, il progetto di RTS specifica ulteriormente il tipo di attività per le linee di credito fornite a imprese, a cui sono applicati standard di sottoscrizione simili a quelli dei singoli soggetti.

Il modulo “REN+” della suite TigreArm permette di consultare il documento originale in lingua inglese e la sua traduzione in italiano.



Pubblicato il 28/7/2022

 

Conosci già i nostri potenti software?