AGGIORNAMENTI DELLE SEGNALAZIONI DELLE BANCHE E DEGLI ALTRI INTERMEDIARI VIGILATI

In data 02 febbraio Banca d’Italia ha pubblicato in consultazione le proposte di modifica alle seguenti Circolari relative alle segnalazioni di vigilanza: Circolare n. 115 del 7 agosto 1990 “Istruzioni per la compilazione delle segnalazioni di vigilanza su base consolidata”; Circolare n. 272 del 30 luglio 2008 “Matrice dei conti”; Circolare n. 148 del 2 […]     Continua a leggere

Informazioni

  Banche e intermediari finanziari


  Documento di consultazione

Pubblicato il 2/2/2021

CIRCOLARE 312 – RILEVAZIONE STATISTICA DELLE TRANSAZIONI SUL MERCATO MONETARIO

In data 20 gennaio, Banca d’Italia ha pubblicato la nuova Circolare 312 che fornisce le istruzioni segnaletiche per la raccolta statistica giornaliera sulle transazioni del mercato monetario da trasmettere alla Banca d’Italia. La rilevazione riguarda le transazioni del mercato monetario che le banche segnalanti effettuano con determinate controparti (altre banche, altre istituzioni finanziarie monetarie, fondi […]     Continua a leggere

Informazioni

  Banche


  Circolare

Pubblicato il 21/1/2021

TRATTAMENTO PRUDENZIALE DEI CREDITI D’IMPOSTA

A seguito delle precisazioni sul trattamento contabile dei crediti d’imposta da parte delle autorità di vigilanza, in data 05 gennaio Banca d’Italia ha emanato una nota di chiarimenti sul trattamento prudenziale degli stessi. Le esposizioni rivenienti dall’acquisto di crediti d’imposta sono assimilabili alle esposizioni verso “Amministrazioni centrali e banche centrali”. Nell’ambito del metodo standardizzato, gli […]     Continua a leggere

Informazioni

  Banche e intermediari finanziari


  Comunicazioni

Pubblicato il 6/1/2021

TRATTAMENTO CONTABILE DEI CREDITI D’IMPOSTA

I decreti-legge n. 18/2020 “Cura Italia” e n. 34/2020 “Rilancio” hanno introdotto nell’ordinamento italiano misure fiscali di incentivazione connesse sia con spese per investimenti (ad esempio eco e sismabonus) sia con spese correnti (ad esempio canoni di locazione di locali ad uso non abitativo). Tali incentivi fiscali si applicano a famiglie o imprese, sono commisurati […]     Continua a leggere

Informazioni

  Banche e intermediari finanziari


  Comunicazioni

Pubblicato il 5/1/2021

NUOVA DEFINIZIONE DI DEFAULT: SEGNALAZIONI CENTRALE DEI RISCHI

A partire dalla segnalazione riferita alla data contabile di gennaio 2021, anche la Centrale dei Rischi dovrà seguire i criteri del default adottati nelle segnalazioni di vigilanza, con riferimento alle esposizioni creditizie classificate a “inadempienze probabili” e “sofferenze”. In CR la classificazione di un’esposizione creditizia tra gli “inadempimenti persistenti” (nella variabile “stato del rapporto”) continuerà […]     Continua a leggere

Informazioni

  Banche e intermediari finanziari


  Comunicazioni

Pubblicato il 29/12/2020

AGGIORNAMENTO CIRCOLARI DI VIGILANZA

In data 23 dicembre Banca d’Italia ha pubblicato i seguenti aggiornamenti delle circolari di vigilanza: Circolare n. 272 “Matrice dei conti” – 13° aggiornamento Circolare n. 217 “Manuale per la compilazione delle Segnalazioni di Vigilanza per gli Intermediari Finanziari, per gli Istituti di pagamento e per gli IMEL” – 19° aggiornamento Circolare n. 288 “Disposizioni […]     Continua a leggere

Informazioni

  Banche e intermediari finanziari


  Circolari

Pubblicato il 24/12/2020

CRR2: NET STABLE FUNDING RATIO – NSFR

Il Regolamento (EU) 2019/876 ha introdotto un livello minimo di coefficiente netto di finanziamento stabile (Net Stable Funding Ratio – NSFR) a garanzia della capacità dell’ente di disporre di finanziamenti stabili sufficienti per soddisfare le sue esigenze di finanziamento su un orizzonte temporale di un anno sia in condizioni normali che in condizioni di stress. […]     Continua a leggere

Informazioni

  Banche


  Nota tecnica

Pubblicato il 23/12/2020

SEGNALAZIONI ANTIRICICLAGGIO AGGREGATE

In data 25 agosto 2020 è stato emanato il Provvedimento recante disposizioni per l’invio delle Segnalazioni AntiRiciclaggio Aggregate (S.AR.A.). Le nuove disposizioni si applicano a partire dalle segnalazioni riferite alle operazioni inerenti al mese di gennaio 2021, che vanno inviate entro il 2 aprile 2021. Le segnalazioni riferite ai mesi fino a dicembre 2020 nonché […]     Continua a leggere

Informazioni

  Banche e intermediari finanziari


  Comunicazioni

Pubblicato il 16/12/2020

CRR2: GLI ADEGUAMENTI PUMA AL RISCHIO DI CONTROPARTE

Il Regolamento (UE) 2019/876 (CRR2) ha apportato diverse modifiche al Regolamento (UE) 575/2013, tra cui il rischio di controparte. I metodi attualmente previsti dalla CRR, metodo standardizzato (SA), metodo del valore di mercato (CEM) e metodo dell’esposizione originaria (OEM), hanno mostrato diverse problematiche con riferimento alla loro risk-sensitivity (CEM e OEM) e alla difficoltà di […]     Continua a leggere

Informazioni

  Banche


  Nota tecnica

Pubblicato il 15/12/2020

CRR2: GLI ADEGUAMENTI PUMA ALLA LEVA FINANZIARIA

Il Regolamento (UE) 2019/876 (CRR2) ha introdotto, a partire da giugno 2021, il requisito minimo del 3% del coefficiente di leva finanziaria, nell’ambito del Pillar 1, come misura supplementare rispetto ai requisiti patrimoniali. Il coefficiente è calcolato come rapporto tra il capitale di classe 1 (TIER1) e le attività a rischio (on e off-balance), secondo […]     Continua a leggere

Informazioni

  Banche


  Nota tecnica

Pubblicato il 9/12/2020